Strumenti personali
Tu sei qui: Home Convegno Giovanni Maria Riccio (Università di Salerno). Accesso alla conoscenza, fair use e diritto d’autore: il caso Google Books

Giovanni Maria Riccio (Università di Salerno). Accesso alla conoscenza, fair use e diritto d’autore: il caso Google Books

 logopiccoloita

Abstract

Google Books è un sistema di digitalizzazione delle opere letterarie, lanciato dall’operatore statunitense nel 2002.

Nel settembre 2005, Google è stata destinataria di una class action dinanzi al Southern District of New York, lanciata da The Authors Guild, nella quale era accusata di aver commesso, per mezzo del servizio di libri, un “massive copyright infringement”. Le controversie sono state risolte per mezzo di una transazione, che ha sollevato più di un dubbio, sia sotto il profilo della tutela degli autori sia del rispetto delle regole di concorrenza.

Successivamente, Google Books è stata chiamata in giudizio, per presunte violazioni del diritto d’autore, anche in Francia e condannata Tribunal de Grande Instance di Parigi per riproduzione integrale o parziale di opere protette, senza il consenso dell’autore. Altre liti giudiziarie sono sorte anche in altri ordinamenti, come Cina e Germania.

L’intervento si ripropone di analizzare, in chiave comparatistica, i precedenti giudiziari che hanno interessato la società americana e l’applicabilità della doctrine del fair use alla fattispecie. Inoltre, verrà sviluppato il tema dell’accesso alla conoscenza ed il complesso contemperamento tra titolari dei diritti d’autore e interessi collettivi.

 

Azioni sul documento
Tag Cloud
Video
RSS FEED..SEGUICI

RSS FEED